Jefferson Bellaguarda

Beach Volley

Foto: Keystone L’approccio giusto è fondamentale per avere successo in ogni settore, sia nello sport che nel lavoro. L’ex campione olimpionico di beach volley “Bella” Jefferson Bellaguarda ha lo spirito che serve per affermarsi e con l’aiuto del programma svizzero di carriera per gli atleti olimpici (ACP) è sulla strada giusta per raggiungere i suoi obiettivi. Bella, nato in Brasile nel settembre 1976 e rappresentante della Svizzera alle Olimpiadi di Londra del 2012, ha confessato: “Da bambino sognavo di andare alle Olimpiadi e questo sogno è diventato realtà a Londra, dove ho avuto l’onore di classificarmi al nono posto.

Adesso sogno di diventare autista di tram nella mia città di adozione, Zurigo.” Incoraggiato da Swiss Volley a impegnarsi nel programma ACP, Bella ha ricevuto un supporto pratico nel coaching di carriera, nonché aiuto nella capacità di cercare un posto di lavoro e di candidarsi. Bella ha trovato ben presto un posto come postino e si è iscritto a un corso per migliorare il suo tedesco. Entrambi i fattori aumenteranno le possibilità di raggiungere il suo obiettivo di diventare autista di tram. “Sono felice di avere uno stipendio a fine mese e non appena i tempi saranno maturi, mi vedrete al volante di un tram zurighese, realizzando il mio sogno nel mondo del lavoro!”

Con l’aiuto del suo coach ACP, Bella ha aggiunto: “Il mio successo nello sport dimostra che ho le qualità giuste di impegno, attenzione al dettaglio, fiducia e lavoro di gruppo. Adesso, con l’aiuto dell’ACP mi rendo conto che queste qualità mi aiuteranno a dare alla mia carriera la giusta direzione. Consiglio a ogni atleta di rivolgersi all’ACP per fare in modo che i propri sogni possano diventare realtà!